Ignora collegamentiHome > Calendario > Napoli > Abstract Relatori
  INFO | ENG
 
| HOME | CALENDARIO | ARGOMENTI | RELATORI | F10 VIRTUALE | RASSEGNA STAMPA | RASSEGNA VIDEO
LA TAPPA DI PARTENZA
Organizzato dalla Fondazione Accademia del Pensiero a Colori con il patrocinio dell'Ordine Architetti di Napoli e Provincia, dell'Ordine degli Ingegneri e del Collegio dei Geometri della Provincia di Napoli e la sponsorizzazione di OIKOS (azienda leader nella produzione di pitture decorative), ha preso il via il 16 aprile scorso da Napoli, con notevole successo, un programma di Forum tematici sull'architettura ed il design, articolato su incontri con esperti che hanno per argomento "Pensare ad un Futuro Cromatico in Architettura", che toccherà  le principali città  italiane, per poi muoversi anche a livello internazionale. La tappa d'apertura è stata programmata proprio nel capoluogo campano, per dare un segnale forte, in assoluta controtendenza: in una realtà  oggi fortemente problematica, in cui i temi di una progettazione etica ed ecocompatibile possono assumere un significato di particolare importanza, l'Accademia del Pensiero a Colori ha scelto di essere presente in maniera attiva e propositiva insieme ad OIKOS, un'azienda da sempre attenta all'innovazione, che ha voluto cogliere immediatamente l'opportunità  di essere partner in questo progetto particolarmente ambizioso, come ha anche dichiarato il Presidente dell'azienda Claudio Balestri. La Fondazione Accademia del Pensiero a Colori ha scelto di affrontare il dibattito sul significato del "pensiero cromatico" a tutto tondo, con un occhio rivolto in modo particolare al futuro, ovvero alla complessità  dei linguaggi dell'architettura e del progetto contemporaneo che utilizzano nuovi materiali, rapporti con la luce, integrazioni spaziali a più livelli di contaminazione (energetica, simbolica, digitale).
IL PROGRAMMA E GLI INTERVENTI
Di grande autorevolezza il programma ed i nomi dei relatori del Forum, che ha registrato l'adesione di circa 500 convegnisti, professionisti del mondo della progettazione, del design e dell'architettura in genere. Dopo il saluto degli Enti patrocinanti e l'intervento introduttivo di Fabio la Corte, responsabile commerciale Italia di OIKOS, che ha illustrato i tratti principali della mission dell'azienda per una produzione ecocompatibile e per una collaborazione sempre più stretta con il mondo dei professionisti (da perseguire anche attraverso iniziative come il Forum), ha aperto i lavori l'arch. Marcello Balzani, direttore del DIAPReM, il Dipartimento di Architettura dell'Università  degli Studi di Ferrara.

ABSTRACT RELATORI
prima parte forum
BalzaniBresciaCagnazzoBulian
seconda parte forum
MaiettiCagnazzoPeluffoMultariTornquist